Servitù e diritti reali di godimento nel condominio

 

Argomenti trattati in questo approfondimento:

I caratteri essenziali delle servitù
Servitù volontarie e servitù coattive
Servitù in condominio
Usufrutto, uso e abitazione

 

 

 

 

Predialità e inerenza al suolo

La predialità è caratteristica imprescindibile delle servitù, come risulta dall’art. 1027 c.c., per il quale «la servitù prediale consiste nel peso imposto sopra un fondo per l’utilità di un altro fondo appartenente a diverso proprietario».

Il carattere della predialità permette di individuare, in qualsiasi momento, chi sia il titolare della servitù, chi possa esercitarla e agire in giudizio e, inversamente, chi sia tenuto passiva- mente a sopportarne il peso. Il carattere della predialità comporta anche il tendenziale carattere permanente della servitù, posto che permanenti sono i fondi e l’utilità che possono fornire.

Fondo è sinonimo di suolo, la categoria più vasta ed importante degli immobili elencati nell’art. 812 c.c., per il quale «sono beni immobili il suolo e i corsi d’acqua, gli alberi, gli edifici e le altre costruzioni, anche se unite al suolo a scopo transitorio, e in genere tutto ciò che naturalmente o artificialmente è incorporato al suolo. Sono reputati immobili i mulini, i bagni e gli altri edifici galleggianti, quando sono saldamente assicurati alla riva o all’alveo e sono destinati a esserlo in modo permanente per la loro utilizzazione. Sono mobili tutti gli altri beni».

Dalla nozione di fondo fuoriescono solo le piantagioni, nel senso che le servitù non possono essere costituite rispetto alle piantagioni, come entità distinte dal suolo.

Continua a leggere nel PDF… –>
[blox_button text=”QUESTO ARTICOLO E’ ESTRATTO DAL TESTO COME DIVENTARE AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO” link=”http://www.maggiolieditore.it/come-diventare-amministratore-di-condominio.html” target=”new” button_type=”btn-default” icon=”” size=”btn-md…

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in cima alla pagina. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it