Il reato di millantato credito

di Daniele Corradini

Pubblicato il 29 agosto 2016

il millantato credito è il reato di chi, millantando credito presso un pubblico ufficiale o un pubblico impiegato che presti un pubblico servizio, riceve o fa dare o fa promettere, a sè o ad altri, denaro o altra utilità, come prezzo della propria mediazione

casino

Continuiamo l’analisi della macrocategoria di quei reati genericamente riconducibili al novero dei delitti contro la pubblica amministrazione esaminando il millantato credito

Disciplina generale

Tale figura, denominata, secondo taluni autorevoli commentatori11, “vendita di fumo”, è il reato di chi, millantando credito presso un pubblico ufficiale (di seguito PU) o un pubblico impiegato che presti un pubblico servizio (di seguito IPS), riceve o fa dare o fa promettere, a se' o ad altri, denaro o altra utilità, come prezzo della propria mediazione. La pena prevista è quella