IRAP 2016: le deduzioni per la determinazione della base imponibile 2015

Premessa generale
Le deduzioni del costo del personale vanno indicate in dichiarazione attraverso la compilazione dei seguenti righi :
– IS 1: deduzione contributi Inail;
– IS 2: deduzione forfetaria da euro 7.500 a euro 13.500 per ciascun dipendente assunto con contratto a tempo indeterminato; limite aumentato a euro 15.000 ovvero 21.000 per i lavoratori che si trovano nelle aree svantaggiate ovvero per coloro che hanno meno di 35 anni o per i lavoratori di sesso femminile (al rigo IS2 vi è la nuova colonna relativa ai lavoratori agricoli al fine di indicare la deduzione specifica già compresa nella colonna 4);
-IS 3: deduzione contributi previdenziali (è stata introdotta una nuova colonna per indicare i contributi previdenziali dei lavoratori agricoli);
-IS 4: deduzione spese per apprendisti,disabili,personale assunto con contratto di formazione lavoro e per gli addetti alla ricerca e sviluppo;
-IS 5: deduzione euro 1.850 fino a 5 dipendenti se componenti positivi IRAP inferiori ad euro 400.000;
-IS 6: deduzione per incremento occupazionale massimo 15.000 euro per nuovo assunto.
-IS7: eccedenza deducibile relativa al costo del lavoro dei dipendenti assunti a tempo indeterminato.
Continua a leggere nel PDF…

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in cima alla pagina. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it