Compensazioni orizzontali superiori a 15.000 euro: il visto di conformità

Abbiamo a disposizione una check list al visto di conformità

iva_immagineIl Legislatore ha esteso l’obbligo di apposizione del visto di conformità alle compensazioni dei crediti concernenti le imposte sui redditi, le relative addizionali, le ritenute alla fonte, le imposte sostitutive delle imposte sul reddito e l’imposta regionale sulle attività produttive, qualora gli importi siano superiori ad euro 15.000 annui; la norma prevede altresì che, in alternativa, la dichiarazione può essere sottoscritta da parte dei soggetti che esercitano il controllo contabile per i contribuenti di cui all’articolo 2409-bis del codice civile; per poter effettuare le compensazioni cd. “orizzontali” derivanti dal credito annuale IVA, per importi superiori a 15.000 euro annui, è necessario attendere il mese successivo a quello di presentazione della dichiarazione… SCARICA L’INTERO DOCUMENTO…

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in cima alla pagina. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it