Riforma del contenzioso tributario: le novità relative all’assistenza tecnica nel processo tributario

di Federico Gavioli

Pubblicato il 23 ottobre 2015



la delega fiscale ha introdotto molte novità in tema di assistenza tecnica nel contenzioso tributario: ecco come cambiano le regole per l'assistenza difensiva al contribuente

Con la riforma del contenzioso tributario sono apportate modifiche alle norme in materia di assistenza tecnica nel processo tributario, contenute nell’art. 12, D.Lgs. n. 546/1992, che viene integralmente sostituito; tra le novità è ribadito il principio generale secondo cui le parti private devono essere assistite in giudizio da un difensore abilitato (chiarendo che sono sottratti a questa regola gli enti impositori, gli agenti della riscossione ed i concessionari della riscossione); aumenta da 2.582 a 3.000 euro, il valore della lite che consente alle parti di stare in giudizio senza assistenza tecnica.

Scarica il documento