L’omessa convocazione dell’assemblea di bilancio di una SRL

di Roberto Mazzanti

Pubblicato il 20 dicembre 2014

quali sono i rischi per amministratori e sindaci per tardiva od omessa convocazione dell'assemblea di bilancio di una SRL?

Quesito:

Gent. mo Rag. Roberto Mazzanti, in una srl con Collegio sindacale gli amministratori, e in caso di inerzia il Collegio sindacale, hanno l'obbligo di convocare l'assemblea dei soci per l'approvazione del bilancio.

Sono state convocate diverse assemblee, ma nello specifico non è stata mai convocata quella relativa all'approvazione del bilancio,  (i soci sono perfettamente consapevoli che il bilancio non può essere approvato per problematiche  relativa ad una sentenza del Tribunale del lavoro).

Per attenuare le responsabilità degli amministratori e sindaci , può essere utile e  corretto convocare l'assemblea  anche se in ritardo ..????



Risposta:

La problematica ricade sotto l’art.2631 del codice civile.

Il quale dispone:

2631. Omessa convocazione dell'assemblea.

Gli amministratori e i sindaci che omettono di convocare l'assemblea dei soci nei casi previsti dalla legge o dallo statuto, nei termini ivi previsti, sono puniti con la sanzione amministrativa pecuniaria da 1.032 a 6.197 euro. Ove la legge o lo statuto non prevedano espressamente un termine, entro il quale effettuare la convocazione, questa si cons