TASI ed immobili in multiproprietà

di Nicola Forte

Pubblicato il 15 ottobre 2014

domani scade il termine per il pagamento TASI; analisi di un ultimo caso che genera forti dubbi: come si gestisce il pagamento per gli immobili posseduti con la formula della multiproprietà?

I contribuenti sono al rush finale per il versamento della TASI degli immobili ubicati nei comuni che hanno pubblicato la delibera nel sito del MEF entro il 18 settembre scorso. Non sono stati ancora chiariti tutti i dubbi per un tributo la cui gestione si è rivelata molto più difficile rispetto alle previsioni iniziali. Sul punto si dovrà sicuramente tornare nei prossimi mesi anche perché sono annunciate diverse novità nella prossima legge di stabilità del 2015. In particolare, la legge dovrebbe istituire un nuovo tributo unico (in luogo dell’IMU e della TASI).

 

Una fattispecie che non è stata ancora approfondita riguarda le modalità di calcolo dell’imposta e di versamento degli immobili posseduti nella forma di multiproprietà. La disposizione di riferimento è cost