Gli effetti della condizione di società di comodo: le penalizzazioni in materia di imposte dirette e IVA

di Mario Agostinelli

Pubblicato il 17 giugno 2014



le società che risultano essere di comodo sono penalizzate in sede di dichiarazione dei redditi: analisi degli effetti fiscali di tali penalizzazioni sia a livello di imposte dirette che dell'IVA

Le società di comodo sono soggette ad una tassazione minima, proporzionata alla valorizzazione del patrimonio proprio, tassazione che si atteggia in modo stratificato sulle tre imposte che interessano le entità collettive.

Scarica il documento