Operazioni antieconomiche: IVA indetraibile?

Con la sentenza n. 27199 del 4 dicembre 2013 (ud. 15 ottobre 2013) la Corte di Cassazione ha ritenuto indetraibile l’Iva non congrua pagata per una maxi-consulenza.
 
IL PROCESSO
Con avviso di rettifica notificato da parte dell’allora ufficio Iva di San Remo, l’Amministrazione contestava ad una società di capitali che l’importo fatturato nei suoi confronti da parte di una società di consulenza era eccessivo e sproporzionato rispetto alla prestazione ricevuta riguardante contabilità generale ed Iva, consulenze contrattuali ed assistenza negli adempimenti amministrativi e fiscali e, ridotta la prestazione fatturata da lire 250.000.000 a lire 20.000.000, contestava l’indebita detrazione di lire 43.700.000 risultante dalla dichiarazione IVA 1995.
Il contribuente presentava ricorso avverso l’avviso di rettifica davanti alla CTP di Imperia la quale espletava…

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it