Detrazioni IRPEF per gli interventi di riqualificazione energetica

di Sandro Cerato - Il Caso del Giorno

Pubblicato il 6 settembre 2012

analisi degli effetti dell'agevolazione IRPEF sui lavori di riqualificazione energetica effettuati nel periodo d'imposta 2012

L’art. 4, c. 4, del D.L. 6.12.2011, n. 201, aveva disposto la proroga fino al 31 dicembre 2012 delle detrazioni Irpef/Ires spettanti a fronte delle spese sostenute per gli interventi di riqualificazione energetica per le quali spetta l’agevolazione nella misura del 55%. Tale proroga era funzionale al successivo inserimento della disciplina del 55% nell’ambito dell’art. 16-bis del TUIR, in cui, quale disposizione a regime, si disciplina la detrazione Irpef del 36%, a decorrere dal 1° gennaio 2013.

A tale proposito, la lettera h dell’articolo 16-bis del TUIR dispone che la detrazione del 36% spetta per gli interventi “relativi alla realizzazione di opere finalizzate al conseguimento di risparmi