Accertamento sintetico, l’Agenzia delle Entrate “risponde”

l’accertamento sintetico è un metodo di accertamento basato sulla capacità di spesa, con il quale si rettifica, ai fini delle imposte dirette, il reddito complessivo del contribuente persona fisica, qualora esso risulti inferiore rispetto alla capacità di spesa del contrbuente stesso

Con la C.M. 21.6.2011, n. 28/E, Risposte a quesiti in occasione di incontri con la stampa specializzata” l’Agenzia delle entrate ha chiarito alcune problematiche interpretative riguardanti imposte ed istituti di particolare interesse per contribuenti e operatori professionali.

Il nostro contributo si propone di riassumere le risposte ai quesiti riguardanti l’accertamento sintetico, argomento di costante attualità oltre che per le proprie caratteristiche strutturali, per le recenti modifiche normative ancora in itinere.

Scarica il documento allegato
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it