Scadenze fiscali: calendario in aggiornamento

di Angelo Facchini

Pubblicato il 7 giugno 2022

Il governo è al lavoro per preparare un nuovo decreto che rivedrà alcune scadenze fiscali. Nel Dl semplificazioni troveranno posto: il rinvio per la lipe del secondo trimestre al 30 settembre, il modello Intrastat dovrà essere trasmesso entro il mese successivo al periodo di riferimento, sarà innalzata la soglia semplificata del bollo sulle fatture elettroniche a 5000 euro. Allo studio lo spostamento della data di registrazione degli atti, siano essi fiscali, civilistici, e patrimoniali: il termine dovrebbe guadagnare 10 giorni in più, passando da 20 a 30 giorni.