Rottamazione ter: scadenza rimandata al 2 dicembre

di Angelo Facchini

Pubblicato il 23 ottobre 2019

I ritardatari della rottamazione ter potranno versare la prima o unica rata entro il prossimo 2 dicembre. Lo prevede la bozza di decreto legge fiscale approvato dal Governo, che proroga tutti i termini di scadenza e concede più tempo a chi non si è ancora messo in regola con la rottamazione bis e ter, che scadeva alla fine di luglio.