Registri Iva precompilati: la convalida entro il 31 ottobre 2021

di Angelo Facchini

Pubblicato il 28 ottobre 2021



I contribuenti che hanno deciso di optare per i registri Iva precompilati devono dare convalida entro il prossimo 31 ottobre. Non è obbligatorio accettare le bozze dell’Agenzia delle entrate presenti sul portale “Fatture e Corrispettivi”, ma una scelta del contribuente. Chi opta per la convalida/integrazione dei registri, vedrà elaborata la bozza della LIPE trimestrale, e dal sesto giorno del secondo mese successivo al trimestre di riferimento verrà inoltre predisposto il modello F24 per il versamento dell’IVA emersa dalla liquidazione del periodo.