Modello 730/2020: detrazione delle spese notarili

di Angelo Facchini

Pubblicato il 20 maggio 2020

Le spese notarili sostenute per la stipula del contratto di mutuo, compresi gli oneri accessori, sono detraibili ai fini Irpef nella misura del 19%, ed entro il limite massimo di 4.000 euro di spesa. Nel dettaglio sono detraibili: l’onorario del notaio per la stipula del mutuo, escluse quelle sostenute per il contratto di compravendita; le spese sostenute dal notaio per conto del cliente come iscrizione e cancellazione dell’ipoteca.