Misure di sostegno al reddito: contributi per impianti con piscine chiuse

di Angelo Facchini

Pubblicato il 22 febbraio 2022

E’ aperto il canale di richiesta dei contributi destinati alle associazioni e società sportive dilettantistiche iscritte al 23 febbraio 2020 nel registro del Coni, affiliate a federazioni sportive nazionali o a enti di promozione sportiva. Il Dpcm 28 gennaio 2022 pubblicato il 17 febbraio sul sito del dipartimento per lo Sport della presidenza del Consiglio dei ministri, autorizza alla presentazione delle domande di contributo a fondo perduto, al fine di sopperire alle spese sostenute dal 1° marzo 2020 alla fine dello stato di emergenza per la gestione e la manutenzione degli impianti natatori, il cui utilizzo è stato impedito o limitato dalle norme anti Covid.