Mini crediti: deduzione dalle perdite

di Angelo Facchini

Pubblicato il 9 marzo 2022

Le perdite sui mini crediti e quelle verso procedure concorsuali si possono dedurre con meno vincoli. Nella risposta di chiarimenti n. 342/2021 viene liberalizzata la scelta del contribuente: dopo l’insorgenza dei presupposti per la deduzione, è possibile effettuare la deduzione, senza necessità di attendere l’esercizio di cancellazione. In tutti gli altri casi, occorre dimostrare gli elementi certi e precisi sull’inesigibilità del credito e, in caso di rinuncia o cessione, l’inerenza della operazione.