Legge di Bilancio 2021: le perdite di esercizio

di Angelo Facchini

Pubblicato il 25 gennaio 2021



La legge di bilancio 2021 ha tenuto conto delle perdite dell’esercizio in corso al 31/12/2020. In relazione ad esse si adopera: la sospensione delle procedure correlate al conseguimento di perdite superiori ad 1/3 del capitale o che portano il capitale al di sotto del minimo legale; il potenziamento delle agevolazioni del decreto Rilancio per la società beneficiaria di operazioni di “aggregazione aziendale” effettuate nel 2021; ha introdotto un nuovo credito d’imposta correlato alla trasformazione delle DTA derivanti dalle perdite fiscali e dalle eccedenze ACE nell’ambito di operazioni di concentrazione aziendale.