ANF: a regime la nuova modalità di compilazione del flusso Uniemens

di Antonella Madia

Pubblicato il 23 luglio 2020

In arrivo le nuove regole per la gestione degli assegni al nucleo familiare: l’INPS conferma che a partire dalla denuncia del mese di luglio 2020 sarà necessario utilizzare tassativamente le nuove modalità di esposizione degli ANF all’interno dei flussi Uniemens

anf nuova compilazioneANF: nuovo elemento in stand-by

La Circolare n. 45 del 22 marzo 2019 ha fornito nuove indicazioni con riferimento al sistema di gestione degli assegni al nucleo familiare (ANF).

 

Con tale Circolare infatti, l’INPS ha previsto una nuova modalità di gestione delle domande con un invio in modalità esclusivamente telematica, le cui specifiche istruzioni di compilazione sono state fornite con il successivo Messaggio n. 1777 dell’8 maggio 2019.

Il nuovo elemento <InfoAggCausaliContrib> del flusso Uniemens ha subito però diverse battute d’arresto, complice l’emergenza Covid-19, che ha reso necessario posticiparne l’applicazione.

Infatti, sia il Messaggio n. 261 del 24 gennaio 2020 che il succes