Lavoro: tutele ai lavoratori sfruttati digitali

di Angelo Facchini

Pubblicato il 27 maggio 2022

Un disegno di legge “lavorato” dai componenti della Commissione parlamentare di inchiesta sulle condizioni di lavoro in Italia, sullo sfruttamento e sulla sicurezza nei luoghi di lavoro pubblici e privati, mira ad offrire maggiori tutele ai lavoratori digitali: quei lavoratori comandati “dall’algoritmo”. Il provvedimento si occupa anche delle tutele dei dipendenti di ditte subappaltatrici: il subappaltatore deve garantire gli stessi standard qualitativi e prestazionali previsti nel contratto di appalto. Viene introdotta una specifica fattispecie penale, al fine di contrastare i fenomeni di somministrazione fraudolenta di lavoro.