Lavoro: rinnovo dei contratti a termine in caso di Cassa integrazione

di Angelo Facchini

Pubblicato il 30 aprile 2020

I contratti a termine possono essere rinnovati anche in presenza della Cassa integrazione intervenuta in seguito all’emergenza da coronavirus. L'articolo 19 bis del DL Cura Italia ha rimosso gli impedimenti presenti.  La norma ha effetto retroattivo, comprendendo tutti i rinnovi o le proroghe dei contratti a termine dal 23 febbraio al 30 aprile, data di entrata in vigore della legge di conversione del DL Cura Italia