Lavori agevolabili 2020: contratti di lavoro sportivo

di Angelo Facchini

Pubblicato il 11 febbraio 2020

La Legge n. 160/2019, in caso di assunzioni da parte di società sportive femminili di atlete donne, prevede l’esonero, per il 2020, 2021 e 2022, dal versamento del 100% dei contributi previdenziali e assistenziali, con esclusione dei premi per l'assicurazione obbligatoria infortunistica, entro il limite massimo di 8.000 euro su base annua.