Interpelli: l’ampliamento in chiave antisismica accede al bonus ristrutturazioni

Interpelli: l’ampliamento in chiave antisismica accede al bonus ristrutturazioni

Nella risposta dell’Agenzia delle entrate all’interpello n. 195 del 30 giugno 2020, è chiarito che al bonus ristrutturazioni edilizie accede anche un ampliamento volumetrico, se detto ampliamento è dovuto all’adeguamento antisismico dell’immobile demolito e ricostruito.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it