INPS: doppia una tantum 150 euro per professionisti ed autonomi

di Angelo Facchini

Pubblicato il 21 novembre 2022

L'Inps, nella circolare 127/2022, informa di una seconda tranche di una tantum 150 euro per professionisti ed autonomi. Oltre all’una tantum di 350 euro (200 per reddito 2021 non superiore a 35.000 euro e altri 150 per reddito fino a 20.000 euro), i contribuenti indicati possono richiedere una seconda una tantum di 150 euro nel caso in cui rientrino anche in un'altra categoria degli aventi diritto (disoccupati, beneficiario indennità Covid, co.co.co, dottorandi e assegnisti ricerca; lavoratori stagionali, lavoratori a termine, lavoratori intermittenti, lavoratori spettacolo, lavoratori autonomi occasionali, incaricati alle vendite a domicilio).