IMU: cancellazione 2° rata confermata dal decreto Ristori

di Angelo Facchini

Pubblicato il 30 ottobre 2020



La cancellazione della seconda rata IMU 2020, in scadenza il prossimo 16 dicembre 2020, è confermata nel testo definitivo del decreto Ristori. Sono interessati gli immobili e le relative pertinenze in cui si esercitano le attività indicate nella tabella di cui all’allegato 1 annesso al decreto (n. 137/2020), a condizione che i relativi proprietari siano anche gestori delle attività ivi esercitate.