Detrazioni fiscali: obbligo di tracciabilità

di Angelo Facchini

Pubblicato il 10 gennaio 2020

Dal corrente anno 2020, la legge di bilancio ha introdotto l’obbligo di tracciabilità di alcune spese per le quali si vuole usufruire della detrazione fiscale Irpef del 19%. La novità interessa tutti quegli oneri detraibili al 19%, ad esclusione di farmaci ed alcune tipologie di spese mediche. Le esenzioni, e quindi la possibilità di pagare in contanti, riguardano: farmaci, dispositivi medici e prestazioni sanitarie rese da strutture pubbliche o private accreditate con il Servizio Sanitario Nazionale.