Decreto energia: gli aiuti per l’autotrasporto

di Angelo Facchini

Pubblicato il 9 marzo 2022

Il decreto Energia (Dl n. 17/2022), ha introdotto alcuni aiuti in favore dell’autotrasporto. Alle imprese aventi sede legale o stabile organizzazione in Italia, ed esercenti attività logistica e di trasporto delle merci in conto terzi con mezzi di trasporto di ultima generazione Euro VI/D a bassissime emissioni inquinanti, è riconosciuto, per l'anno 2022, un credito d'imposta pari al 15% del costo di acquisto, al netto dell'IVA, del componente AdBlue necessario per la trazione dei mezzi, comprovato mediante le relative fatture d'acquisto. Ed ancora, alle imprese aventi sede legale o stabile organizzazione in Italia, ed esercenti attività logistica e di trasporto delle merci in conto terzi con mezzi di trasporto ad elevata sostenibilità ad alimentazione alternativa a metano liquefatto, per l'anno 2022, un credito d'imposta nella misura pari al 20% delle spese sostenute, al netto dell'IVA, per l'acquisto di gas naturale liquefatto utilizzato per la trazione dei predetti mezzi, comprovato mediante le relative fatture d'acquisto.