Crisi d’impresa: cambiano le soglie di alert

di Angelo Facchini

Pubblicato il 27 luglio 2022

In tema di crisi d’impresa cambiano le soglie di alert del Fisco: le imprese non saranno più considerate in crisi se il debito è inferiore al 10% del volume di affari; la segnalazione verrà inviata solo se il debito sarà maggiore di 20 mila euro. E’ un emendamento governativo e di maggioranza al decreto semplificazioni che ne prevede la modifica.