Controlli Agenzia delle entrate su affitti brevi e imposta di soggiorno

di Angelo Facchini

Pubblicato il 4 dicembre 2020



Come stabilito dal Ministero dell’Economia e delle finanze nel D.M. 11 novembre 2020, pubblicato nella GU del 2 dicembre 2020, il Ministero dell’Interno trasmetterà all’Agenzia delle entrate i dati sugli affitti brevi, sull’imposta di soggiorno e sul contributo di soggiorno di Roma Capitale, riferiti al 2020, entro il 31 gennaio 2021. I dati saranno utilizzati per analizzare la correttezza degli adempimenti fiscali.