Contributo perequativo: salta il 2021

di Angelo Facchini

Pubblicato il 4 novembre 2021



Il contributo perequativo 2021, per il quale era stato richiesto di presentare le dichiarazioni in anticipo il 30 settembre 2021, non vedrà (probabilmente) la luce nel corrente anno. Non è ancora stato emanato il decreto del Ministro dell'economia e delle finanze con il quale verrebbe stabilita la misura percentuale del nuovo contributo. Pertanto si ipotizza uno slittamento agli inizi del 2022.