Consulenti del lavoro: attivazione SPID con il DUI

di Angelo Facchini

Pubblicato il 10 marzo 2020

Il Consiglio Nazionale dei Consulenti del Lavoro ha messo a disposizione dei propri iscritti una procedura semplificata per il rilascio dello SPID. La procedura, molto semplice, si avvale del DUI (Documento Unico di Identificazione): basterà scaricare e firmare digitalmente il contratto di rilascio delle credenziali di acceso al Sistema Pubblico di Identità Digitale seguendo le istruzioni fornite nella guida. Il documento è disponibile all'interno della sezione "Hai bisogno di aiuto" della Piattaforma DUI accessibile dalla Scrivania digitale.