Condono cartelle: rientrano solo quelle in magazzino fino al 22 marzo 2021

di Angelo Facchini

Pubblicato il 31 marzo 2021

Lo “svuota magazzini fiscali” del decreto sostegni comprende solo le cartelle fino a 5.000 euro giacenti presso Agenzia delle entrate/riscossione fino al 22 marzo 2021. Si ricorda che rientrano i debiti fino a 5.000 euro del periodo compreso tra gli anni 2000/2010. Eventuali pagamenti effettuati a partire dal 23 marzo 2021 non rientrano nel condono. La cancellazione è automatica.