Comunicazione PEC: termine il 1° ottobre 2020

Comunicazione PEC: termine il 1° ottobre 2020

Entro il 1° ottobre deve essere comunicata la PEC al registro imprese. Si tratta del domicilio fiscale elettronico previsto dal decreto Semplificazioni. Interessate sono le imprese che devono aggiornare o comunicare la PEC; in particolare le imprese costituite in forma societaria che non hanno ancora comunicato il proprio domicilio digitale (PEC) al ReI. La sanzione è pari al doppio di quanto previsto dall’articolo 2630 del Codice Civile, con un minimo di 206 euro e fino ad un massimo di 2.064 euro. L’obbligo di comunicazione del domicilio digitale si applica anche ai professionisti con cassa. La comunicazione (gratuita) si effettua seguendo questo percorso: “Pratica Semplice – iscrizione PEC” all’indirizzo https://ipec-registroimprese.infocamere.it/ipec/do/Welcome.action.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it