Cartelle di pagamento: nuova sospensione al 31 agosto

di Angelo Facchini

Pubblicato il 25 giugno 2021

Entro il 30 giugno il governo emanerà un nuovo decreto recante: sospensione delle cartelle fino al 31 agosto, rifinanziamento della legge Sabatini e sblocco dei licenziamenti. Per la sospensione cartelle, le notifiche degli atti della riscossione e dell'Agenzia delle entrate continueranno a essere bloccate per tutto agosto; le trasmissioni riprenderanno in modo scaglionato per almeno tutto il 2022.