Cartelle di pagamento: notifiche a 180 giorni anche per atti dal 1° gennaio al 31 marzo 2022

di Angelo Facchini

Pubblicato il 22 dicembre 2021

Con un emendamento alla manovra per il 2022, si interviene sulle cartelle esattoriali notificate tra il 1° gennaio ed il 31 marzo 2022: il termine lungo di 180 giorni per pagare le cartelle esattoriali vale anche per gli atti notificati in questo periodo; il pagamento potrà essere effettuato entro settembre.