Bollo auto, sconti ed esenzione totale: a chi spetta

di Angelo Facchini

Pubblicato il 4 gennaio 2021

Riguardo il bollo auto, in alcune regioni, sono state introdotti sconti diretti, in alcuni casi anche l’esenzione totale. In Abruzzo è previsto uno sconto netto del 10%, stesso sconto in Campania e Lombardia, dove sarà applicato solo a chi procede con la domiciliazione bancaria del pagamento. Possono, invece, chiedere l’esenzione totale dal pagamento: gli invalidi civili ed i cittadini diversamente abili, ai sensi della legge 104/92; a tutti coloro che hanno acquistato auto elettriche o ibride. Sarà, però, necessario aver immatricolato il veicolo ecologico tra il 2019 ed il 2020. Per ottenere l’esenzione, gli interessati dovranno fare richiesta con almeno con 90 giorni in anticipo il primo giorno utile ai pagamenti. La richiesta deve pervenire in uno degli uffici regionali competenti o anche ad uno sportello ACI sul proprio territorio.