Bollette 2021: bloccato dal Garante della Privacy blocca il bonus sociale automatico

di Angelo Facchini

Pubblicato il 11 gennaio 2021

Il bonus sociale per le bollette luce e gas 2021 non può essere automatico: l’autorità garante della privacy è contraria alla procedura. Dal 1° gennaio 2021 il bonus sociale sulle bollette di luce, gas e acqua che spetta alle famiglie in disagio economico sarebbe dovuto arrivare in modo automatico. Sul tema il Garante ha espresso un secco no per le criticità rilevate. Il trattamento dei dati personali dei cittadini, in base al nuovo meccanismo, verrebbero inviati dall’INPS, titolare del trattamento, al SII (Sistema Informatico Integrato) la banca dati dei mercati energetici gestita dall’Acquirente Unico Spa (Società partecipata dal Gestore dei Servizi Energetici – GSE Spa., a sua volta interamente partecipato dal Ministero dell’economia e delle finanze).