Autodichiarazione aiuti di Stato: rettifiche entro il 30 novembre

di Angelo Facchini

Pubblicato il 22 novembre 2022

Nel caso in cui si sia già inviata l’autodichiarazione aiuti di Stato e ci si renda conto che si sono commessi errori, si può ovviare ma sempre entro la scadenza prevista: 30/11/2022. E’ necessario correggere la dichiarazione, in quanto le “mendacità” potrebbero far assumere al dichiarante anche responsabilità di natura penale. Nel corso del convegno organizzato dal Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili (Cndcec) è stato precisato che è possibile presentare una correttiva in forma semplificata, se sussistono i requisiti.