Apparecchi da gioco: proroga dei termini di iscrizione all’elenco RIES

di Angelo Facchini

Pubblicato il 22 gennaio 2020

L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha disposto la proroga dei termini previsti per il rinnovo dell’iscrizione per l’anno 2020 all’elenco dei soggetti che svolgono attività funzionali alla raccolta del gioco mediante apparecchi dedicati. Le nuove disposizioni previste dal decreto fiscale 2020 che hanno istituito il Registro unico degli operatori del gioco pubblico (RIES), e le incertezze interpretative della norma, hanno reso necessario lo spostamento della data al 28 febbraio 2020.