Agevolazioni prima casa in caso di immobili contigui

di Angelo Facchini

Pubblicato il 16 ottobre 2019

Le agevolazioni per acquisto prima casa spettano anche per immobili contigui, cioè due unità che poi vengono fuse in una, a condizione, però, che il “nuovo” immobili rientri nelle categorie previste e non appartenga alle categorie catastali A/1, A/8 e A/9.  Si può usufruire dell’agevolazione anche nel caso di acquisto successivo della seconda unità immobiliare: il beneficio spetta a prescindere dalla circostanza che l’immobile già posseduto sia stato acquistato con le agevolazioni “prima casa” o senza averne usufruito.