Agenzia delle entrate: nessuna proroga per la Pace Fiscale

di Angelo Facchini

Pubblicato il 17 aprile 2020

La sospensione dei termini dal 9 marzo all’11 maggio 2020 non si applica alla pace fiscale; lo ha reso noto, nella circolare 10 del 16 aprile 2020, l’Agenzia delle entrate. Si tratta della proroga di 9 mesi prevista per le liti definibili; anche la rata scadente il 31 maggio 2020 della rottamazione non ha proroga.