Bonus 200 euro: istruzioni per il recupero in Uniemens

di Antonella Madia

Pubblicato il 20 giugno 2022

L'INPS specifica alcuni aspetti riguardanti il bonus una tantum di 200 euro che verrà erogato in busta paga ai lavoratori dipendenti nel mese di luglio 2022.
Tale importo di 200 euro infatti dovrà essere valorizzato dai datori di lavoro all'interno dell’Uniemens di competenza.

200 euro di bonus per i rincari

bonus 200 euro uniemensStabilita la platea dei beneficiari del bonus 200 euro, disciplinate le modalità di erogazione di tale misura e individuati i soggetti che dovranno presentare l'istanza e quelli per i quali invece il bonus funzionerà in maniera automatica, con il Decreto Legge n. 50 del 17 maggio 2022, articolo 31, comma 1.

Si prevede in particolare che tale bonus, per i lavoratori dipendenti, varrà per coloro che hanno beneficiato della riduzione contributiva dello 0,8% prevista dal 2022 per la quota a carico del lavoratore.

A questi ultimi il riconoscimento avverrà per il tramite dei datori di lavoro con una somma a titolo di indennità una tantum nel mese di luglio 2022 pari a 200 euro.

Tale indennità si riconosce in via automatica previa di