Contributi a ristoro per le imprese del settore turistico

di Danilo Sciuto

Pubblicato il 16 ottobre 2021



Da oggi 15 ottobre apre il canale per la richiesta del ristoro per il settore turistico, particolarmente colpito dalla pandemia da Covid19. Guida alla compilazione delle domande

Da oggi 15 ottobre 2021 sarà aperta la piattaforma informatica per la compilazione e trasmissione delle istanze per i contributi a ristoro del settore turistico e, dalle ore 12.00, anche un canale di assistenza sia telefonica sia via mail.

Ottenuto il benestare della Commissione Ue, sono state liberate le risorse stanziate sul fondo istituito dal Dl “Rilancio” per le imprese turistico-ricettive con ricavi 2019 superiori a 10 milioni di euro, le agenzie di animazione per feste e i villaggi turistici, gli enti che gestiscono, a scopo turistico, siti speleologici e grotte e infine per le agenzie di viaggio e i tour operator che non hanno già presentato un’istanza di contributo.

 

Il Fondo Perduto a ristoro del Settore Turistico

Andiamo adesso ad esaminare le singole categorie di p