Bonus assunzioni Sud 2020: novità dalla Legge di Bilancio 2020

di Angelo Facchini

Pubblicato il 28 gennaio 2020

Il bonus assunzioni Sud è stato rifinanziato dalla Legge di Bilancio 2020, estendendo la sua efficacia per le assunzioni di giovani e disoccupati effettuate entro il 31 dicembre del corrente anno nelle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sicilia, Abruzzo, Molise e Sardegna.
Esaminiamo i requisiti per ottenerlo e le modalità con cui richiederlo.

Bonus assunzioni Sud 2020Il Bonus assunzioni Sud 2020 è stato introdotto dal Jobs Act e reso operativo dal decreto 21 novembre 2016 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Per ottenerlo è necessario presentare domanda all’INPS dopo la pubblicazione della circolare operativa.

L’incentivo riguarda i contributi previdenziali a carico del datore di lavoro, con esclusione dei premi e contributi dovuti all’INAIL, ed è fruibile mediante conguaglio sui contributi INPS, per un periodo non superiore