Rivalutazione prestazioni economiche per infortuni e malattie sul lavoro

di Antonella Madia

Pubblicato il 15 novembre 2019



L'INAIL con una recente circolare ha fornito i nuovi valori per il calcolo delle prestazioni economiche per infortuni sul lavoro e malattie professionali nei settori: industria, marittimo, agricoltura, medici radiologi colpiti dall’azione dei raggi X e delle sostanze radioattive, con un aumento di importo per le prestazioni di nuova corresponsione ma anche di quelle già in essere...

Rivalutazione prestazioni economiche infortuni e malattie sul lavoroRivalutazione prestazioni economiche per il 2019

 

Con la Circolare n. 30 dell’8 novembre 2019, l'INAIL ha fornito istruzioni con riferimento alle prestazioni economiche per infortuni sul lavoro e malattie professionali nel settore industria, marittimo, agricoltura, medici esposti a radiazioni ionizzanti e in particolare con riferimento alla rivalutazione annuale delle prestazioni a partire dal 1° luglio 2019.

Infatti, per l'anno 2019 l'Istat ha registrato una variazione percentuale dell'indice dei prezzi al consumo pari al 1,1%, che ha comportato la necessità di adeguare le prestazioni ai nuovi consumi.

In conseguenza di quanto detto finora, sono cambiati i riferimenti retributivi per procedere sia alla liquidazione delle prestazioni che alla riliquidazione delle prestazioni in corso. Vengono così forniti nuovi indirizzi operativi per le strutture territoriali ai fini della riliquidazione: vediamoli meglio.

 

Rendite per i