Fattura elettronica: dal 1° luglio prossimo potrebbe scattare la doppia data

Pubblicato il 19 giugno 2019

Necessario distinguere la data di effettuazione dell’operazione dalla data della fattura che, in linea di principio, dovrebbe coincidere con quella di trasmissione del documento al Sistema di interscambio. Dal prossimo 1° luglio cambiano anche le modalità di registrazione delle fatture. Vediamo come potrà essere gestito il problema della cosiddetta "doppia data"

fatturazione elettronica o e-fattura o fattura elettronica

NdR: aggiornamento: in data 17/6/2019 l'agenzia delle entrate ha emanato la circolare 14/E che però lascia ancora aperti alcuni dubbi. Domani sarà pubblicato un nuovo intervento di Nicola Forte in merito a queste problematiche. Ecco qua: oggi 20/6/2019 pubblicato l'aggiornamento==>

Trasmissione della fattura elettronica al Sistema di Interscambio: dal 1° luglio prossimo potrebbe scattare la “doppia” data

Il 1° luglio entrerà in vigore una rilevante novità riguardante la trasmissione della fattura elettronica al Sistema di Interscambio.

I contribuenti avranno a disposizione più tempo per l’effettuazione dell’adempimento. Il decreto-legge 23 ottobre 2018, n. 119 ha stabilito che l’invio al “Sistema” può essere effettuato entro i dieci giorni successivi all'effettuazione dell’operazione. Il decreto Crescita, che dovrà essere approvato entro la fine del mese di giugno ha confermato la semplificazione al