Decontribuzione per conciliazione vita-lavoro: entro il 31 ottobre il deposito dei contratti

Decontribuzione per misure di conciliazione vita-lavoro
È fissata al prossimo 31 ottobre la prima scadenza per il deposito telematico dei contratti aziendali che promuovono misure di conciliazione per i dipendenti, che siano migliorative rispetto alle previsioni di legge o ai contratti collettivi nazionali di lavoro di riferimento. Infatti, il Decreto Interministeriale del 12 settembre 2017 contempla la possibilità di accedere all’agevolazione contributiva prevista in via sperimentale per il biennio 2017-2018 solamente previa introduzione di contratti aziendali che garantiscano delle condizioni migliorative rispetto alla normativa e al CCNL di riferimento, con riferimento a tutta quella serie di misure che permettono di conciliare tempi di vita e tempi di lavoro.

Deposito del contratto e termini
Per accedere alle risorse stanziate da parte del Decreto Legislativo n. 80/2015, art…

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it