Locazione breve: il perimetro applicativo delle novità

Pubblicato il 21 giugno 2017

proviamo a chiarire i dubbi sull'applicazione della ritenuta per chi effettua locazioni brevi: quando scatta l'obbligo per l'intermediario?

Commercialista_Telematico_Post_1200x1200px_Manovra_CorrettivaLa manovrina (D.L. n. 50/2017) allarga la nozione di locazione breve al fine di comprendere nell’ambito applicativo della disposizione il maggior numero di casi possibile. E’ irrilevante che il contratto di locazione sia stipulato direttamente dal proprietario privato. E’ sufficiente che l’agenzia di intermediazione immobiliare intervenga, anche successivamente alla stipula, al solo fine di curare il servizio di riscossione del canone affinché sorgano, in capo all’agenzia stessa, i nuovi obblighi previsti dal decreto. L’interpretazione si desume sulla base di un’interpretazione letterale delle nuove disposizioni.

La prima parte della disposizione (il comma 1) fornisce la definizione di locazione breve. Si tratta di contratti di locazione di immobili ad uso abitativo di durata non superiore