Il contributo ispettivo sulle cooperative per il biennio 2017/2018

Il contributo ispettivo sulle cooperative
Il D.Lgs. 2/8/2002 n. 220 contiene la riforma del diritto societario per le cooperative e la nuova disciplina della vigilanza sulle cooperative. Una conferma in tal senso, viene dall’art. 2545-quaterdieces del c.c. che con decorrenza dal 01/01/2004 stabilisce che in materia di vigilanza sulle cooperative, si rinvia a quanto stabilito dalla legislazione speciale in materia. Per effetto della d.lg.c.p.s. 14/12/1947 n. 1577 (più noto come legge BASEVI) le cooperative devono corrispondere al Ministero dello Sviluppo Economico e alle Associazioni Nazionali di categoria alle quali aderiscono, per le ispezioni ordinarie, un contributo ordinario determinato in funzione di numero dei soci, capitale sottoscritto e fatturato. La scadenza di pagamento, per il biennio 2017-2018 è fissata al 10/07/2017 da eseguirsi a mezzo modello F24, per i versamenti …

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it