Ravvedimento operoso per mancata presentazione modello F24 a zero

di Giovanna Greco

Pubblicato il 6 aprile 2017

proponiamo un breve riassunto delle regole per ravvedere il modello F24 a 0 non presentato

F24_immagineI contribuenti che compensano crediti e imposte e presentano in ritardo il modello F24 a saldo zero possono mettersi in regola e beneficiare delle sanzioni ridotte previste dal ravvedimento operoso (art. 13 del Dlgs n. 472/1997). Con la Risoluzione Ministeriale n. 36/E del 20 Marzo 2017 l’Agenzia delle Entrate chiarisce quali sono gli importi da pagare in caso di omessa o ritardata presentazione del modello F24 a saldo zero che varia a seconda del momento in cui il contribuente regolarizza la violazione. La Risoluzione oltre a specificare quali sono le sanzioni applicate specifica che è possibile ricorrere all’is